Home Ambiente Notizie ed appuntamenti ad Albinea

Notizie ed appuntamenti ad Albinea

Per festeggiare i nuovi nati ad Albinea nel 2018 il Comune ha organizzato una piccola festa in cui verranno messe a dimora 65 piantine provenienti dal vivaio della Regione Emilia-Romagna. L’iniziativa “Un albero per ogni nato” si terrà sabato 15 febbraio, alle ore 10, al parco Baden Powell di via Grandi.

Durante la mattinata le famiglie di nuovi piccoli albinetani sono invitate al parco per piantare gli alberelli oppure, nel caso lo preferiscano, a portarli a casa e collocarli nel loro giardino. La mattinata sarà aperta a tutta la cittadinanza e si volgerà con la preziosa collaborazione dell’associazione “Amici del Cea” di Albinea.

“Un grande grazie alla Regione Emilia-Romagna per la possibilità che ha offerto alle amministrazioni locali. – spiega l’assessore all’Ambiente Daniele Menozzi – Abbiamo accolto favorevolmente l’invito a poter usufruire di alberi dei vivai regionali. Questa opportunità si è resa utile, sia per dare il benvenuto ai bimbi nati nel 2018, che per continuare ad arricchire di verde i nostri spazi. Continueremo quindi in questi anni a piantumare alberi, consapevoli però della necessità di scegliere luoghi adeguati che siano dotati degli opportuni impianti di irrigazione”.

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Ambiente del Comune allo 0522.590206 o scrivere una e-mail a ambiente.a@comune.albinea.re.it.

 

La Venere di Chiozza sotto la lente del Gruppo Archeologico Albinetano

Si intitola “Rivisitazione della Venere di Chiozza nel contesto delle figurazioni umane paleolitiche” il secondo incontro organizzato dal Gruppo Archeologico Albinetano P. Magnani e dalla Biblioteca Comunale “Pablo Neruda”, con il patrocinio di Comune e Pro Loco. L’appuntamento sarà giovedì 13 febbraio, alle 21, nella sala civica di via Morandi 9.

Il relatore dell’incontro sarà Alberto Catalano. Dopo un sintetico richiamo alle arti figurative fiorite nel periodo Paleolitico Superiore e alle ipotesi interpretative dell’iconografia preistorica, saranno minuziosamente descritti i connotati formali delle Veneri Gravettiane, evidenziandone le differenze dalle Veneri Neolitiche. Attualmente a tali statuette, che l’archeologia considera perlopiù “Grandi Madri”, oppure “Modelli dell’ideale estetico femminile del tempo”, viene attribuito il significato di oggetti propiziatori, assimilabili forse agli odierni talismani.

Nella conferenza verrà quindi illustrata la statuetta della Venere di Chiozza e la sua più probabile attribuzione crono-culturale alla parte finale del periodo Paleolitico Superiore, noto come Epi-Gravettiano Italico (circa 20.000-10.000 anni fa).

Per informazioni su tutte queste iniziative è possibile contattare il Gruppo Archeologico Albinetano (3289463363 o 3294333332 – E-mail: archeo.albinea@libero.it) o la biblioteca di Albinea (0522590262).

San Valentino al circolo Bellarosa

Venerdì 14 febbraio il Circolo Bellarosa organizzerà un’iniziativa dedicata al giorno di San Valentino. Alle ore 21 sarà presente la scrittrice scandianese Luisa Codeluppi per presentare il suo libro “Lei”.

Greta Poli converserà con l’autrice sulle storie di relazioni reali raccontate dal punto di vista femminile. L’appuntamento sarà alle 21, ma per chi lo desidera, alle ore 20, ci sarà un aperitivo di benvenuto con ricco buffet.

La prenotazione è gradita al numero 3408615758.