Home Appuntamenti Innovation Days, Educare all’imprenditorialità: giovedì a Sassuolo la prima edizione

Innovation Days, Educare all’imprenditorialità: giovedì a Sassuolo la prima edizione

La scuola incontra l’impresa in un percorso di educazione all’imprenditorialità che affianca studenti, imprenditori ed esperti. E ancora, le testimonianze di studenti ed ex studenti che hanno saputo inventarsi un lavoro innovativo e creativo e avviare start up.

Innovation Days, la prima di una serie di giornate dedicate all’innovazione, creatività e impresa, si prepara ad accogliere gli studenti degli Istituti Secondari Superiori del Distretto Ceramico ma anche insegnanti, educatori e cittadini interessati alla promozione della cultura imprenditoriale per una educazione alla creatività e al fare impresa. L’evento è organizzato da Viceversa, associazione che, dal 2013, nell’ambito della fiera del lavoro Ricomincio da Me, porta avanti percorsi di educazione all’imprenditorialità rivolti alle scuole superiori della provincia di Modena e l’associazione Uciim, con il patrocinio del Comune di Sassuolo e Crogiolo Marazzi e con il contributo di Esmalglass-Itaca Group.

Creatività, innovazione, sviluppo dello spirito imprenditoriale saranno alla base delle professioni del futuro per chi vorrà creare o trovare lavoro. Per questo è importante proporre già dalla scuola programmi e attività che incoraggino l’adozione della giusta mentalità d’impresa e potenziando l’acquisizione di abilità imprenditoriali, condizioni indispensabili per adattarsi ad un mercato del lavoro globalizzato. L’esperienza dimostra infatti come le persone formate sui temi legati al “fare impresa” e all’imprenditorialità in generale, abbiano una maggiore possibilità non solo di trovare un impiego, ma anche di avviare con successo una propria azienda. All’evento hanno aderito tutti gli Istituti del Distretto Ceramico: IIS Volta, ITCG Baggi, I.I.S. Elsa Morante, IPSIA Don Magnani, Liceo Formiggini e IPSIA Ferrari.

Il confronto tra studenti, imprenditori, professionisti, startupper e formatori e gli studenti sarà moderato dalla Prof.ssa Alessandra Borghi, presidente UCIIM Modena – Sassuolo e già Dirigente Scolastico dell’IIS Volta di Sassuolo.

“Nel programma che ci ha portato a vincere le elezioni – sottolinea l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sassuolo Corrado Ruini – c’era la volontà di agire concretamente per mettere sempre più in collegamento il mondo produttivo con quello della scuola. Occasioni di confronto come questa sono estremamente importanti per andare avanti e sviluppare idee creative e costruttive”

“Uciim è convinta promotrice del seminario di formazione che si svolgerà il 13 febbraio al Crogiolo Marazzi incentrato sul tema dell’innovazione – spiega la Prof.ssa Alessandra Borghi, già Dirigente Scolastica dell’IIS Volta -. Il nostro obiettivo infatti è quello di approfondire e consolidare, con il contributo di importanti esponenti del mondo produttivo del nostro distretto, una sempre più attenta collaborazione tra le scuole superiori del nostro territorio e le aziende, le associazioni e i professionisti del distretto. Gli importanti ospiti presenti rappresentano infatti diversi settori economici e possono fornire stimoli importanti ai docenti e soprattutto agli studenti che si immetteranno a breve nel mondo del lavoro o dovranno scegliere percorsi universitari”. Per chi volesse partecipare è gradita la prenotazione.

Ai fini organizzativi l’iscrizione on line https://forms.gle/dd5EyHBnCKVgBv2H6 

 

PROGRAMMA

CROGIOLO MARAZZI, dalle ore 9,15 alle ore 13

Gli interventi della prima sessione del lavori faranno luce sul tema dell’innovazione, concetto strettamente legato allo studio e alle competenze. Imprenditori, formatori, professionisti illustreranno, partendo dalle loro esperienze, lo sviluppo del processo innovativo in alcune aree strategiche del Distretto Ceramico (ceramica, enogastronomia, turismo) soffermandosi sulle potenzialità che il pensiero innovativo può offrire a tutti nella carriera professionale e quindi alla probabilità di divenire innovatori, anche stimolati dalle esperienze maturate da altri. Saranno presenti:

Franco Stefani – Presidente System Ceramics
Donatella Davoli – Presidente Associazione Internazionale EWMD – Ragazze Digitali, delegazione italiana sede di Reggio Emilia
Maria Teresa Rubbiani – Confindustria Ceramica
Luca Ruini – Consulenza Pianificazione Finanziaria
Andrea Fabris – Segreteria Generale Sassuolo Calcio
Armando Meletti – Esmalglass – Itaca Group
Gabriella Gibertini – contitolare dell’Hotel Terme della Salvarola e Presidente di Assohotel Modena
Marcella Gubitosa – Ceo Stars&Cows

 

POLO SCOLASTICO IIS VOLTA, dalle ore 14 alle ore 17

Nel pomeriggio, presso il Polo Scolastico IIS Volta, sarà dato spazio ai presentati progetti innovativi realizzati dagli studenti ma anche startupper che hanno saputo fare di una passione il proprio mestiere: saranno loro a insegnare ai coetanei aspiranti imprenditori come elaborare un business plan, districarsi tra le procedure amministrative e cercare finanziamenti di sostegno. Tra questi Francesca Tonelli, COO – Vintag Store, che ha lasciato certezze lavorative e comodità per inseguire la sua passione buttandosi a capofitto nell’avventura di Vintag, la app nata a Bologna e presente negli store digitali per comprare e vendere abiti, accessori, oggetti di design, pezzi di antiquariato, modernariato e da collezione e promuovendo i concetti di “economia circolare “ e di “sostenibilità ambientale “.

A seguire un relatore d’eccezione, Ugo Rizzo, giornalista, mental coach e facilitatore relazionale impegnato da oltre venticinque anni nello studio del benessere interiore della persona oltre che della comunicazione empatica applicata alle relazioni umane.

 

L’ingresso alla manifestazione, aperta a tutti gli interessati, sarà libero e gratuito.

Per informazioni: Laura Corallo – 346 3383979 – innovationdaysproject@gmail.com – Fb: @innovationdaysproject