Home Bassa modenese Mirandola: attrazioni per bambini danneggiate al parco ‘Fossa del Castello’. La condanna...

Mirandola: attrazioni per bambini danneggiate al parco ‘Fossa del Castello’. La condanna del Comune

Una serie di episodi incresciosi che trovano ferma condanna da parte del Comune di Mirandola. È quanto accaduto la fine del mese scorso ed un paio di giorni fa, nel parco pubblico “Fossa del Castello” (noto anche come “Giardini bassi”, zona piazzale A. Costa). Prima, alcune scritte tanto vistose, quanto ingiuriose, prontamente rimosse. Poi la pedana di accesso allo scivolo inclusivo volutamente manomessa, impedendo di fatto ai bimbi di usufruire del gioco.

La struttura al momento è stata resa inaccessibile, al fine di evitare problemi relativi all’incolumità ed alla sicurezza delle persone. Il Comune nel frattempo si è attivato per un controllo completo sull’attrazione in questione e per la sostituzione della parte danneggiata, così da renderla fruibile nuovamente il prima possibile.

Resta grave secondo l’Amministrazione comunale, la mancanza di rispetto e peggio ancora, il danneggiamento voluto di beni pubblici destinati alla collettività a maggior ragione per il divertimento e lo svago dei bambini. L’accaduto è stato inoltre, prontamente segnalato alla Polizia Municipale, mentre l’Amministrazione invita i cittadini, a segnalare eventuali fatti del genere contattando direttamente il Comune, come per altro avvenuto, nel caso del parco pubblico “Fossa del Castello”.