Home Cronaca Sicurezza urbana: il sindacato Silp ha incontrato il sindaco di Modena per...

Sicurezza urbana: il sindacato Silp ha incontrato il sindaco di Modena per chiedere il rafforzamento degli organici di polizia

Il sindacato di Polizia Silp Cgil di Modena ha in questi giorni incontrato il Sindaco di Modena per confrontarsi sulle importanti problematiche che riguardano il comparto sicurezza del territorio modenese.

“E’ stata l’occasione – spiega una nota del sindacato – per condividere con il Sindaco Muzzarelli la lettera che il Silp Cgil ha inoltrato al Capo della Polizia Prefetto Gabrielli lo scorso 18 febbraio in cui viene descritta la complessa e peculiare realtà cittadina e provinciale che vede la presenza di un fermento e numerose attività economico, politico, sociali e culturale che richiede sempre più una presenza in termini di uomini e professionalità da parte delle forze dell’ordine e nello specifico della Polizia di Stato”.

“E’ ormai necessario ed indifferibile potenziare gli organici attraverso ogni soluzione possibile, tra le quali, un potenziamento di organici con nuove assegnazioni, l’innalzamento di fascia della Questura di Modena, nuove politiche di coordinamento tra le forze dell’ordine che portino anche a sperimentazioni di nuove collaborazioni ai fini di una ottimizzazione degli agenti, anche rilanciando progetti già esistenti come il Posto di Polizia di viale Molza.

Il sindaco – conclude il sindacato – ha ascoltato le richieste del Silp e ne ha condiviso i contenuti e le motivazioni, e ha espresso l’intento di muoversi in sintonia con il sindacato di polizia per poter arrivare agli obbiettivi condivisi”.