Home Modena Castelfranco Emilia, taglio ai fondi del Consiglio a favore della Casa della...

Castelfranco Emilia, taglio ai fondi del Consiglio a favore della Casa della Salute

Taglio dei fondi del 31,25% ai Gruppi consiliari del Comune con l’obiettivo di finanziare l’acquisto di materiale da destinare alla Casa della Salute di Castelfranco Emilia. Questa l’idea nata durante la riunione dei Capigruppo del Consiglio Comunale, sia di maggioranza che di opposizione, con il Sindaco Giovanni Gargano.

«L’obiettivo di questa iniziativa è quello di finanziare l’acquisto di tablet e televisori per la Casa della Salute della nostra città con il fine di migliorare la comunicazione tra pazienti, personale sanitario e famigliari, e, nel contempo, migliorare la permanenza in struttura alle persone ricoverate» ha dichiarato Gargano ricordando che proprio nella Casa della Salute di Castelfranco «è operativa un’area ad ulteriore supporto della rete sanitaria della nostra provincia in questo momento di grande emergenza. Sono orgoglioso della risposta immediata e soprattutto affermativa ricevuta da tutti i Gruppi, senza distinzione di colore politico. Ancora una volta, con i fatti e con la concretezza che ci contraddistingue, Castelfranco Emilia sta lanciando un messaggio di forte unità. Questo, più che mai, è un momento dove l’unione può fare e fa la differenza, abbattendo distanze politiche e steccati ideologici. Credo che la risposta che tutto Consiglio Comunale sta dando rappresenti, nei fatti e quindi incontrovertibilmente, un messaggio straordinariamente importante. Tutti stiamo lottando, uniti, nella stessa direzione per contrastare un vero nemico contro il quale mai avremmo immaginato di dover fare i conti. Supereremo anche questa, abbiamo le spalle larghe e robuste, e con l’unità di intenti che stiamo dimostrando, anche nei piccoli gesti, siamo e saremo sempre più forti, anche del Covid19».