Home Bassa modenese Campogalliano: aggredì automobilista ferendolo con una coltellata. 46enne ai domiciliari

Campogalliano: aggredì automobilista ferendolo con una coltellata. 46enne ai domiciliari

Ieri sera, personale della Squadra Mobile di Modena ha eseguito l’Ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Modena, nei confronti del 46enne emiliano, G.C., residente in provincia di Modena, poiché ritenuto responsabile di lesioni aggravate nei confronti di un cittadino italiano, residente a Campogalliano.

Nello specifico, nella nottata dello scorso 19 gennaio, lungo la corsia nord del tratto autostradale A 22, l’indagato, a bordo della propria autovettura, inseguiva con numerosi tentativi di speronamento la persona offesa che, alla guida della propria auto in compagnia della moglie, era stato bloccato dal predetto, senza alcuna ragione, all’uscita del casello autostradale di Campogalliano. Di seguito l’uomo, costretto a scendere dal veicolo, era stato aggredito dal 46enne, che gli aveva sferrato una coltellata all’addome, dandosi poi a precipitosa fuga a bordo della propria auto.

La vittima, era stata immediatamente soccorsa e trasportata d’urgenza dal 118 in ospedale, riportando una prognosi finale di 40 giorni. Le indagini della Squadra Mobile congiuntamente a personale della Polizia Scientifica della Questura di Modena, hanno consentito di arrivare all’identificazione del veicolo e dell’effettivo proprietario, ritenuto responsabile della brutale aggressione in autostrada.

Pertanto, le positive risultanze probatorie hanno determinato il P.M. procedente a richiedere ed ottenere dal G.I.P: del Tribunale di Modena la misura cautelare degli arresti domiciliari.