Home Cronaca Cocaina e denaro (provento dello spaccio), marocchino in manette a Sassuolo

Cocaina e denaro (provento dello spaccio), marocchino in manette a Sassuolo

Ieri alle 14:30, a Sassuolo, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno bloccato e tratto in arresto un cittadino marocchino 27enne, già conosciuto alle forze di polizia, fermato in via Peschiera in atteggiamento alquanto sospetto.

La perquisizione effettuata sulla persona e al domicilio, ha permesso ai carabinieri di recuperare 43 grammi di cocaina divisa in dosi, oltre a materiale per il confezionamento e bilancini di precisione. I militari hanno recuperato anche la somma di 1730 € in contanti, ritenuta provento dell’attività delittuosa.

L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Reggio Emilia a disposizione dell’autorità giudiziaria.