Home Modena Unimore partecipa attivamente a Motor Valley Fest Digital

Unimore partecipa attivamente a Motor Valley Fest Digital

motor valleyAnche quest’anno Unimore partecipa attivamente al Motor Valley Fest, che in forma completamente digitale prende il via da giovedì 14 maggio. Nel pomeriggio della giornata di apertura dell’edizione 2020 dell’iniziativa presenteranno le loro idee di business, all’interno dell’area Innovation&Talent, tutti i team uscenti dalla seconda edizione del progetto TACC – Training for Automotive Companies Creation di Unimore: CarCatcher, Refuel, Remodule e SafeEye. Spazio anche a Novac Supercap, la startup universitaria nata durante la prima edizione del TACC. Il team l’anno scorso è arrivato secondo alla Start Cup Emilia Romagna, fra i top 4 della sua categoria al Premio Nazionale Innovazione ed è stato selezionato per le semifinali al GAMIC di Detroit nel 2019 e 2020.

Per ogni slot tematico, le start up hanno 20 minuti a disposizione per fare il proprio pitch individuale alle aziende collegate. Verranno selezionate due tra le start-up partecipanti per accedere alla piattaforma di business di UniCredit Start Lab, ideata per le esigenze imprenditoriali dei giovani innovatori.

Nella giornata di venerdì 15 maggio, dalle ore 9.00 alle 17.30, si terrà l’evento MASA DAY, rigorosamente in forma digitale, una giornata interamente dedicata a tavole rotonde e dimostrazioni sui temi di guida autonoma, mobilità intelligente, infrastrutture digitali e sicurezza informatica. In questa occasione il team MMR – More Modena Racing Driverless di Unimore presenterà la propria demo, indicativamente alle ore 17.15, che verrà trasmessa al link: https://www.youtube.com/watch?v=rDWGXyqN6Vo&list=PLaYqeCWLtaINNbHOmVtzjnGEWRc3I28Vn&index=5

In ragione del rapido sviluppo che stanno vivendo le tecnologie applicate ai veicoli è parallelamente necessaria una riflessione sulle implicazioni in termini di adeguamento infrastrutturale e più in generale sull’assetto urbanistico, sociale ed ambientale del territorio interessato a queste trasformazioni. Le nuove tecnologie e la mobilità intelligente verranno analizzati e discussi da esperti del settore, amministratori pubblici ed operatori privati. Per seguire tutto il convegno e le tavole rotonde in streaming è possibile registrarsi direttamente al link: motorvalley.it/event/masa-day

Il progetto MASA – Modena Automotive Smart Area, che vede coinvolti Unimore, il Comune di Modena, la Regione Emilia Romagna e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, è partito nel 2017 con l’obiettivo di realizzare un’area urbana all’interno della città di Modena, dotata di un’infrastrutturazione di base (videocamere, rete di comunicazione 4,5G, server dati e sensori) per la sperimentazione della comunicazione bidirezionale tra veicoli connessi ed elementi della mobilità e della città e per la sperimentazione di veicoli attrezzati con dispositivi ADAS – Advanced Driver Assistance Systems.