Home Cronaca Deve espiare 4 anni e mezzo per bancarotta fraudolenta aggravata e minacce,...

Deve espiare 4 anni e mezzo per bancarotta fraudolenta aggravata e minacce, arrestato a Modena

I carabinieri del nucleo investigativo di Modena hanno tratto in arresto un cinquantenne casertano domiciliato in provincia, in esecuzione a provvedimento di carcerazione emesso dalla procura generale presso la corte d’appello di Bologna. L’uomo doveva espiare una pena residua di quattro anni e sei mesi per bancarotta fraudolenta aggravata e minacce continuate, reati commessi tra aprile e giugno del 2009. L’uomo è stato tradotto dai Carabinieri al carcere di Bologna.