Home Carpi Finisce in carcere carpigiano che, dai domiciliari, continua a molestare la ex

Finisce in carcere carpigiano che, dai domiciliari, continua a molestare la ex

Ieri pomeriggio, i carabinieri della Compagnia di Carpi hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Modena nei confronti di un 36enne del posto, già detenuto ai domiciliari, poiché ritenuto responsabile di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia commessi l’anno scorso in danno dell’ex fidanzata.

L’uomo, nonostante la misura restrittiva, ha continuato ad assumere atteggiamenti molesti attraverso telefonate, messaggi, incursioni sui profili social della donna, inducendo i militari a richiedere al Tribunale l’aggravamento della misura. Ora l’uomo si trova nel carcere di Modena.