Home Modena Giardino Troisi: parte il 16 luglio con “I Musicanti di Brema” la...

Giardino Troisi: parte il 16 luglio con “I Musicanti di Brema” la rassegna teatrale estiva a Nonantola

La collaborazione fra il Comune di Nonantola e Ater Fondazione ha dato vita ad una rassegna estiva di spettacoli teatrali che andranno in scena nel Giardino Perla Verde di Nonantola. Il cartellone della rassegna chiamata “Giardino Troisi” si pone all’interno delle iniziative all’aperto “Fuori tutti”, promosse dallo stesso Comune.

Il primo appuntamento sarà giovedì 16 luglio alle ore 21.00 con “I Musicanti di Brema”, un divertente  spettacolo rivolto ai bambini a partire dai 3 anni e alle famiglie, portato in scena dalla compagnia “Teatro Perdavvero”.

I Musicanti di Brema

I protagonisti di questa favola sono un asino zoppo, un cane sdentato, un gatto senz’unghie e un gallo con un’ala rotta che, rifiutati dai padroni per via dei loro “difetti”, decidono di partire per la città di Brema dove vogliono farsi assumere dall’orchestra musicale cittadina. Lo spettacolo è tratto dalla celebre favola dei Fratelli Grimm, che viene raccontata anche attraverso canzoni suonate dal vivo. Seppure con un linguaggio giocoso, la rappresentazione tratta tematiche molto attuali come: la diversità, il rifiuto da parte degli altri, il riconoscimento delle proprie risorse e l’importanza della collaborazione nel superamento delle difficoltà. I padroni rifiutano i loro animali, i quali, invece di abbattersi di fronte alla delusione, decidono di cambiare il proprio destino, di osare nel mondo per trovare un nuovo futuro: divenire musicisti dell’orchestra della città di Brema. Si tratta sicuramente di un’ambizione quanto meno insolita per degli animali, ma essa permetterà loro d’incontrare un destino fatto di coraggio e di aiuto reciproco.

 

Gli altri spettacoli

La rassegna continuerà poi con altri tre spettacoli magici e divertenti, rivolti ad un pubblico di tutte le età. Il 21 luglio sarà la volta di Gek Tessaro con il suo “Pinocchio”: un gigantesco libro che si anima, si colora, si racconta. Un magico viaggio illustrato dai disegni e dalle pitture ingrandite dalla lavagna luminosa dove, a ritmo di musica e di filastrocche, Gek Tessaro reinventa la storia di Pinocchio. Un’esperienza di colori e suoni ricca di sorprese. Lo spettacolo è rivolto ad un pubblico di tutte le età ed è consigliato a partire dai 5 anni.

Il 28 luglio arriverà la compagnia Nando e Maila con il loro fantastico spettacolo “Sonata per tubi”: concerto per tubi e non solo. In questo divertente spettacolo i musicisti suonano brani di musica classica con tubi di plastica e altri incredibili oggetti. Il circo alimenta la follia dei personaggi in contrappunto con Hula hoop sonanti, clave che diventano sax e diaboli sonori. Lo spettacolo è adatto a tutti a partire dai 6 anni.

Il 4 agosto la rassegna si concluderà con “Allegro cantabile” di Faber Teater: uno spettacolo ironico e brillante. Sei attori-cantanti guidano il pubblico attraverso giochi acrobatici di vocalità, mescolando piani visivi e sonori. Sei voci sulla scena al comando di questa traversata oceanica, interpreti di un repertorio fluttuante tra ballate, canti di lavoro, serenate, canzoni d’autore. Uno spettacolo per tutti, consigliato a partire dai 9 anni.

 

Informazioni

L’inizio degli spettacoli è previsto per le ore 21.00. Per tutti gli spettacoli è previsto un biglietto unico al prezzo di 3 € a persona.

E’ consigliata la prenotazione tramite una e-mail a teatrotroisi.biglietteria@comune.nonantola.mo.it

Per ulteriori informazioni: tel 059 896535, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19.

E’ possibile inoltre acquistare i biglietti online su www.vivaticket.it.

In caso di pioggia gli spettacoli si terranno presso il Teatro Troisi di Nonantola, sempre nel rispetto delle attuali misure di sicurezza.