Home Appennino Bolognese A Castiglione dei Pepoli torna “Tramadante”: i giovani alla scoperta del sommo...

A Castiglione dei Pepoli torna “Tramadante”: i giovani alla scoperta del sommo poeta





Il 22 luglio alle ore 21.30 davanti al Sagrato della Chiesa di San Lorenzo a Castiglione dei Pepoli, dopo il successo invernale, torna “Tramandante”, appuntamento nato per anticipare le celebrazioni del settimo centenario della morte del sommo poeta che si terranno nel 2021. Durante questo appuntamento, Luca Deplano, giovane laureando in lettere con la passione per la Commedia, declamerà il primo canto dell’Inferno dantesco, introducendo i presenti ai versi poetici della prima cantica di Dante.

Come spiega l’assessora alla cultura Margherita Nucci, Deplano questo inverno è riuscito nell’impresa di riempire un’intera biblioteca di giovani pronti ad ascoltarlo spiegare un canto dell’Inferno dantesco, a dimostrazione di quanto i classici della letteratura riescano sempre ad essere attuali ed interessanti se spiegati in modo avvincente e moderno. «Sono molto fiera di poter introdurre le serate di Luca, che è davvero un fuoriclasse: non avrei mai pensato di riuscire a portare nel mio paese appuntamenti di questo calibro». Prenotazione è obbligatoria al numero: 3349710835