Home Appennino Bolognese Una storia tra le corde, concerto a Valle di Monzuno del musicista...

Una storia tra le corde, concerto a Valle di Monzuno del musicista messicano Pedro Alcàcer Doria

Il gruppo di studi “Savena Setta Sambro” in collaborazione con “Itinerari organistici Giorgio Piombini” e “Musica in bianco e nero” organizza mercoledì 29 luglio alle 19 nel sagrato della chiesa di San Giorgio a Valle (Monzuno) il concerto “Una storia tra le corde”.

Pedro Alcàcer Doria suonerà arciliuto e chitarra barocca esibendosi sulle note di Bach, Corelli, de Murgia, Piccinini, Zamboni.

Nato a Città del Messico nel 1982, Pedro Alcàcer Doria fin da giovanissimo inizia la sua formazione musicale studiando chitarra jazz e in seguito chitarra classica e composizione. Diplomato presso la “Escuela Nacional de Música “UNAM” di Città del Messico prosegue i suoi studi specializzandosi nel repertorio rinascimentale per liuto e vihuela. Nel 2006 si trasferisce a Barcellona in Spagna e successivamente a Bologna dove svolge attività concertistica con repertorio rinascimentale e barocco sia come solista con ensemble di musica antica. Si è esibito in festival e rassegne concertistiche in Italia, Germania, Spagna, Francia, Repubblica Ceca, Belgio, Olanda, Brasile e Messico.

La guida all’ascolto sarà a cura di Maria Chiara Mazzi.

 

L’ingresso è gratuito, saranno adottate le misure di prevenzione e contenimento COVID-1 pertanto è richiesto l’uso della mascherina.

In caso di maltempo il concerto si terrà al coperto.