Home Bologna Ripartenza delle attività alla Fondazione Golinelli

Ripartenza delle attività alla Fondazione Golinelli

Dopo la pausa estiva, in uno scenario ancora incerto e complesso dove il mondo della scuola si prepara a riaprire le aule, Fondazione Golinelli è pronta a fare la sua parte ripartendo in sicurezza con una ricca agenda di attività per rispondere alle esigenze di insegnanti, formatori, educatori e studenti di ogni ordine e grado. Le iniziative in programma seguono un modello flessibile e integrato. Alle attività in presenza, fondamentali per lavorare sull’approccio sperimentale, si affiancano proposte formative online che ampliano l’offerta di contenuti e le opportunità di avvicinarsi alle scienze.

Sono tanti i laboratori per studenti di tutte le età su temi come l’ambiente, l’alimentazione e le tecnologie digitali. Torna, ad esempio, Consapevol-Mente, una settimana di laboratori e workshop gratuiti sui corretti stili di vita, in collaborazione con Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, sostenuta dal programma filantropico “Marino punto Cento” lanciato in occasione del centesimo compleanno di Marino Golinelli (35 classi). L’offerta di iniziative gratuite promosse da Fondazione Golinelli, anche con il supporto di imprese del territorio che condividono l’importanza della formazione delle nuove generazioni, prosegue con La Scienza in Tavola, in partnership con Alce Nero su cibo, salute e sostenibilità (40 classi) e Il Digital Festival, oltre tre mesi di attività in collaborazione con YOOX NET-A-PORTER GROUP sul tema dell’innovazione digitale in ambito educativo (150 classi). Grazie al contributo di tutti i partner queste iniziative offrono a oltre 4.750 studenti la possibilità di partecipare gratuitamente.

Per gli insegnanti, i formatori e gli educatori, Fondazione Golinelli propone infine corsi e strumenti innovativi e flessibili offrendo stimoli per rispondere alle nuove esigenze. In programma, ad esempio, un ciclo gratuito di Webinar sulle scienze, la didattica inclusiva e le nuove tecnologie e corsi di formazione sulla nuove metodologie didattiche, la fisica sperimentale e gli strumenti digitali.

Siamo a vostra disposizione per approfondimenti sui programmi, che potete visionare anche sul sito www.fondazionegolinelli.it.