Home Bologna Tre casi di Sars-CoV-2 in due istituti scolastici a Bologna. Una classe...

Tre casi di Sars-CoV-2 in due istituti scolastici a Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

Oggi, 22 settembre, sono stati notificati al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Ausl di Bologna tre casi di positività a Sars-CoV-2 riconducibili a studenti, tutti sintomatici, frequentanti, a Bologna, due istituti di scuola secondaria di secondo grado.

Per il primo caso, frequentante il Liceo Artistico Arcangeli, sede Via Verthema, l’ultimo e unico giorno di scuola è stato lo scorso 17 settembre. Anche il secondo caso, frequenta il Liceo Artistico Arcangeli ma nella sede di via Cartoleria, il suo ultimo giorno di scuola è stato il 18 settembre.
Il terzo caso, infine, frequenta l’Istituto Professionale Aldrovandi Rubbiani l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 15 settembre.

Il Dipartimento di Sanità Pubblica, in collaborazione con i Dirigenti scolastici ed i referenti Covid dei due Istituti coinvolti, si è attivato per la presa in carico dei soggetti positivi e dei rispettivi contatti stretti (compagni di classe e personale docente). Attualmente sono 91 i soggetti coinvolti, tra studenti e docenti, (30 al Liceo Artistico Arcangeli, sede Via Verthema, 31 nella sede di via Cartoleria sempre del Liceo Arcangeli e 30 presso l’Istituto Professionale Aldrovandi Rubbiani)

Un’intera classe del liceo Scientifico Righi, 21 studenti, inoltre, è stata messa in quarantena per 14 giorni a causa dell’identificazione di altri due casi, emersi durante i tamponi effettuati nei giorni scorsi, legati al caso indice.

Sono risultati,infine, tutti negativi, al tampone naso oro-faringeo, i 59 contatti stretti (compagni di classe e docenti) relativi ai due casi di positività riscontrati nei giorni scorsi nel Liceo Copernico.