In cammino con le lettere della parola “Pace” dalle frazioni alla piazza principale di Albinea






    Quattro lettere alte un metro ciascuna e colorate. Insieme formeranno la parola “Pace”, che campeggerà in piazza Cavicchioni. A recuperarle, una in ogni frazione, saranno coloro che parteciperanno all’iniziativa “Camminiamo insieme per la Pace” che avrà luogo sabato 3 ottobre 2020. Si tratterà di una piccola marcia, in previsione della “Perugia-Assisi” del 10 ottobre, che attraverserà Borzano, Bellarosa e Botteghe, per poi concludersi nella piazza principale del comune.

    La lunghezza complessiva del percorso è di 10 chilometri e tutti sono invitati a partecipare. L’obiettivo è contribuire, con questo semplice gesto, a costruire prospettive di inclusione. Coloro che interverranno sono invitati a portare con loro bandiere della pace.

    La camminata partirà alle ore 15 dalla sede del Ceas di Borzano (via Chierici 2). Alle 15.30 passerà dal Circolo Bellarosa (via Nobili 11) e alle 15.45 sarà nella zona del bar di Botteghe (via Roma 6). L’arrivo in piazza Cavicchioni sarà alle 16.30.

    I gruppi saranno composti da 18 persone massimo, nel rispetto delle normative anti-Covid. La prenotazione è obbligatoria ai numeri 3420564688 (Giorgio – Borzano), 3408615758 (Circolo Bellarosa) e 0522590262 (Biblioteca per la zona di Botteghe).

    In caso di maltempo l’iniziativa, organizzata da Comune, Comitato Gemellaggi e Pace, Anpi Albinea, Ceas e Circolo Bellarosa, verrà rinviata al 10 ottobre con le stesse modalità.

    Per informazioni è possibile contattare la biblioteca Pablo Neruda al numero 0522590262, oppure scrivere a biblioteca@comune.albinea.re.it.






    Articolo precedenteLavori di asfaltatura in centro a Veggia, code nelle ore di punta
    Articolo successivoFiorano: modifiche di viabilità in via Cameazzo, via dell’Elettronica e dintorni