Home Reggio Emilia Albinea alla Catena della Pace Perugia-Assisi con il manifesto di intenti firmato...

Albinea alla Catena della Pace Perugia-Assisi con il manifesto di intenti firmato dai cittadini

Albinea non è mancato all’appuntamento con la Marcia della Pace Perugia-Assisi, organizzata dal Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani. Quella del 2020 è stata un’edizione particolare, dal momento che le varie delegazioni provenienti da tutta Italia, hanno formato una catena umana fisicamente “statica” per garantire la sicurezza, ma molto viva e ricca di proposte per rilanciare idee a livello locale, nazionale ed europeo.

Il Comune di Albinea ha portato un manifesto di intenti sottoscritto dai cittadini durante l’anteprima di marcia della Pace, andata in scena il 3 ottobre scorso sul territorio del Comune e organizzata dal Comitato Gemellaggi Pace Cooperazione internazionale, insieme al Comune.

Per Albinea era presente, a fianco della basilica di San Francesco d’Assisi, l’assessore alla Pace e diritti Umani Mirella Rossi. Insieme a lei la consigliera comunale di Quattro Castella Serena Braglia. In apertura dell’iniziativa è stata data lettura della benedizione di Papa Francesco e delle parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e in conclusione, nel sagrato della Basilica di San Francesco si sono susseguiti i vari interventi finali, tra cui un videomessaggio del  Presidente del Parlamento europeo David Sassoli.