Home Bologna Coronavirus, a Bologna 267 nuovi contagi. 7 registrati in 7 istituti scolastici...

Coronavirus, a Bologna 267 nuovi contagi. 7 registrati in 7 istituti scolastici nel bolognese

Sui 267 casi in provincia di Bologna, 76 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 4 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 1 attraverso gli screening sierologici, 3 attraverso i test per le categorie più a rischio, mentre per 183 nuovi positivi l’indagine epidemiologica è ancora in corso.
Tra i 267 nuovi contagi, 213 sono sporadici e 54 sono inseriti in focolai (familiari e scolastici). Nessun caso risulta importato dall’estero o da fuori regione.

Relativamente ai focolai scolastici, ieri, 25 ottobre, sono stati notificati al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Ausl di Bologna 7 casi di positività a Sars-CoV-2 riconducibili a 7 diversi istituti scolastici di Bologna, Casalecchio di Reno, Minerbio e Molinella.

  • Un caso, sintomatico, frequenta l’Istituto d’Istruzione Superiore “Crescenzi Pacinotti Sirani” a Bologna, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 17 ottobre
  • Un caso, asintomatico, frequenta la Scuola dell’Infanzia “Sacro Cuore” a Bologna, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 23 ottobre
  • Un caso, asintomatico, frequenta la Scuola dell’Infanzia “Follereau” a Bologna, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 22 ottobre
  • Un caso, sintomatico, frequenta l’Istituto Tecnico “Salvemini” a Casalecchio di Reno, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 19 ottobre
  • Un caso, sintomatico, frequenta il Liceo “Leonardo Da Vinci” a Casalecchio di Reno, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 16 ottobre
  • Un caso, sintomatico, frequenta la Scuola Secondaria di Primo Grado “Camillo Cavour” a Minerbio, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 20 ottobre
  • Un caso, sintomatico, frequenta la Scuola dell’Infanzia “Viviani” a Molinella, l’ultimo giorno di scuola è stato lo scorso 22 ottobreIl Dipartimento di Sanità Pubblica, in collaborazione con i Dirigenti scolastici ed i referenti Covid dei sette istituti scolastici coinvolti, si è attivato per la presa in carico dei soggetti positivi e dei rispettivi contatti stretti (compagni di classe e personale docente).