Home Appennino Bolognese Sasso Marconi: giovane automobilista alla guida con tasso alcolico quattro volte superiore...

Sasso Marconi: giovane automobilista alla guida con tasso alcolico quattro volte superiore il limite

Dal mese di ottobre, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna hanno accertato 3.837 violazioni al Codice della Strada. Tra le sanzioni che militari hanno rilevato durante i controlli stradali, ne citiamo un paio.

A Sasso Marconi i militari della locale Stazione hanno denunciato un neopatentato per guida sotto l’effetto dell’alcol. E’ successo l’altra sera, quando l’automobilista, 20enne italiano, era talmente ubriaco che ha parcheggiato l’auto in mezzo alla strada dove si affaccia la Caserma dei Carabinieri di Sasso Marconi e ha iniziato a urlare per richiamare l’attenzione dei residenti, riuscendoci perfettamente. I militari sono usciti dalla caserma per capire cosa fosse successo e quando si sono avvicinati all’automobilista, sono stati “investiti” da una folata di vodka proveniente dall’alito del giovane che non si reggeva in piedi. Sottoposto all’alcol test, l’automobilista è risultato positivo con un tasso alcolico quattro volte superiore il limite consentito dalla normativa e si è visto ritirare la patente di guida. L’auto che stava guidando, intestata a un parente, è stata affidata al legittimo proprietario.

A Riale, invece, i Carabinieri della Stazione di Zola Predosa hanno intercettato un’automobilista alla guida di una Porsche che aveva scambiato la via Bazzanese per un circuito da corsa, guidando a velocità eccessiva e compiendo manovre pericolose. Per l’automobilista, italiano sulla trentina, sono scattate diverse sanzioni per le violazioni accertate dai militari e la decurtazione di 14 punti della patente di guida.