Home Appennino Bolognese Il Sindaco Virginio Merola ha tagliato il nastro della Torre dell’Orologio di...

Il Sindaco Virginio Merola ha tagliato il nastro della Torre dell’Orologio di Palazzo d’Accursio: aprirà ai visitatori dal 6 novembre

Il Comune di Bologna restituisce alla città la Torre dell’Orologio: terminati i lavori di restauro, da venerdì 6 novembre la Torre che svetta da Palazzo d’Accursio su Piazza Maggiore aprirà ai visitatori che potranno ammirare la splendida vista a 360 gradi sulla città. La gestione delle visite è a cura di Bologna Welcome.

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, questa mattina ha tagliato simbolicamente il nastro della Torre dell’Orologio, rinviando lo spettacolo musicale previsto, “Il Sole di Mezzanotte”, una produzione del Teatro Comunale: la decisione è stata presa nel rispetto delle misure di contenimento del coronavirus e, in accordo con gli artisti protagonisti dell’installazione sonora (Michele Marco Rossi, violoncello, Paolo Aralla, live electronics, e Alessandro Rossi, voce recitante), in solidarietà con le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo che proprio oggi manifestano nelle piazze delle principali città italiane.

Questa mattina con il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, era presente il presidente di Bologna Welcome, Giovanni Trombetti.

(foto di Giorgio Bianchi per il Comune di Bologna)