Home Appennino Bolognese Bretella di Silla, dichiarazione del sindaco metropolitano Merola e del consigliere delegato...

Bretella di Silla, dichiarazione del sindaco metropolitano Merola e del consigliere delegato alla Mobilità sostenibile Monesi

“La proposta di bretella stradale che collega Silla con la stazione ferroviaria e la zona industriale di Prati, avanzata dai Sindaci della nostra montagna, dalla Consigliera metropolitana Evangelisti e da imprenditori e cittadini della Valle del Reno, non solo è condivisa dal sottoscritto ma è pienamente coerente con gli indirizzi del PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile)”. Lo affermano sindaco metropolitano Virginio Merola e il consigliere delegato alla Mobilità sostenibile Marco Monesi.

“La Città metropolitana – proseguono – sta lavorando infatti per aumentare l’integrazione del nostro sistema a favore della mobilità sostenibile da una parte e di sostegno alle imprese dall’altra. Questa bretella, collegando la strada Porrettana con la stazione del Servizio Ferroviario Metropolitano e con una delle più importanti zone industriali dell’Appennino, permetterebbe di raggiungere entrambi gli scopi.

Siamo concretamente impegnati a sostenere le imprese e la mobilità dei cittadini in territorio montano. Lo abbiamo dimostrato in più occasioni: dal PUMS, al redigendo Piano Territoriale Metropolitano che prevede il fondo di perequazione proprio per aiutare le aree più deboli del nostro territorio, alle proposte di progetti per il “Recovery Fund” espressamente dedicati al nostro Appennino”.

“Su questa scia – conclude il sindaco Merola – mi impegno personalmente ad attivarmi per supportare i Comuni ad avviare il percorso di realizzazione partecipata della Bretella di Silla, iniziando dalla stesura del necessario studio di fattibilità”.