Home Modena Proclamazione di 54 laureati e laureate in Infermieristica

Proclamazione di 54 laureati e laureate in Infermieristica

È di oltre 200 infermieri il contributo dell’Università di Modena e Reggio Emilia per l’emergenza pandemica che da mesi sta stressando le strutture sanitarie del territorio regionale, e in particolare delle province di Modena e Reggio Emilia. Con l’ultima sessione di laurea del 2020 e la proclamazione odierna (16 dicembre) online di 54 infermieri ed infermiere Unimore completa l’impegno preso nel corso dell’anno con il sistema ospedaliero e territoriale.

Con questo ulteriore sostanzioso numero di dottori/dottoresse in Infermieristica giunge a 211 il totale di nuovi/ infermieri/e per le corsie ospedaliere messi/e a disposizione del Sistema Sanitario nel corso del 2020: 107 laureatisi/tesi presso la sede di Modena e 104 presso la sede di Reggio Emilia.

Da quest’anno sono inoltre aumentati i posti nei corsi di laurea in Infermieristica in entrambe le sedi, portandoli a 170 nella sede di Modena e 145 nella sede di Reggio Emilia. Questo consentirà di accrescere anche il numero dei laureati e delle laureate nei prossimi anni e far fronte alle domande crescenti di personale da parte del sistema sanitario regionale

“È con particolare soddisfazione – dichiara il Prof. Carlo Adolfo Porro, Rettore di Unimore – che saluto i nuovi laureati e laureate in Infermieristica del nostro Ateneo. Nei mesi scorsi abbiamo cercato di rispondere con immediatezza alle richieste pervenute dal Sistema Sanitario, messo a dura prova dall’emergenza Covid-19, con sessioni di laurea straordinarie e anticipate così da permettere l’ingresso al lavoro di giovani preparati e motivati. Tutti hanno sostenuto lezioni online, così come laboratori e tirocini in presenza, affrontando non poche difficoltà organizzative dovute alla pandemia. A questo riguardo mi preme rivolgere un ringraziamento particolare all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena, l’AUSL di Modena e l’Azienda Usl-IRCCS di Reggio Emilia per aver permesso di realizzare i tirocini necessari nonostante il momento. Un ringraziamento particolare va alle Presidenti dei Corsi di Laurea, Prof.ssa Paola Ferri e Prof.ssa Daniela Mecugni e a tutti e a tutte coloro che si sono impegnati/e nel corso di quest’anno difficile per garantire che la qualità della preparazione di studenti e studentesse non avesse a soffrire delle limitazioni imposte dalle restrittive norme sanitarie. A neo-laureati e neo-laureate di oggi va l’augurio per un percorso professionale ricco di soddisfazioni”.