Home Bologna 230 i nuovi contagi a Bologna e provincia. Campagna vaccinale per le...

230 i nuovi contagi a Bologna e provincia. Campagna vaccinale per le persone nate nel 1936 e anni precedenti





Foto di torstensimon da Pixabayvaccin

Prenotazioni per le persone nate nel 1936 e anni precedenti
Sono 29.683 le prenotazioni effettuate, dal 15 febbraio alle 18 di oggi, a Bologna e provincia. 18.280 cittadini si sono prenotati presso le Farmacie con servizio CUP, 5.352 telefonando al 800 884888, 4.234 hanno scelto gli sportelli CUP, 1.817 infine via web.

Vaccinazioni eseguite, oggi 17 febbraio, in 11 punti vaccinali a Bologna e provincia
Sono 1302 le vaccinazioni eseguite oggi, 17 febbraio, alle persone nate nel 1936 e anni precedenti. 5 i punti vaccinali in città (Fiera, Ospedale Bellaria, Casa della Salute Navile, Poliambulatorio Roncati/Saragozza, Casa della Salute Borgo Panigale) ai quali si sono affiancati 6 punti vaccinali in provincia: a Crevalcore presso la Casa della Salute, a Sasso Marconi presso la sala AVIS “Casa dei Campi”, a Casalecchio di Reno presso la Casa della Salute, a Budrio presso il Centro Sociale “la Magnolia”, a Castel Maggiore presso la sala “Pier Paolo Pasolini”, a Castel D’Aiano presso la sede della Croce Rossa Italiana.

Prosegue, inoltre, l’attività di vaccinazione per medici, infermieri, operatori della sanità pubblica cittadina presso la Fiera e per gli ultraottantenni a domicilio seguiti dall’assistenza infermieristica.

Sono 39.952 le prime vaccinazioni e 30.189 le seconde vaccinazioni, effettuate dal Vaccine Day a ieri, 16 febbraio.

230 nuovi positivi
Sui 230 nuovi casi di positività in provincia di Bologna, 149 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 34 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 5 attraverso il test per categoria a rischio, 3 mediante i test pre-ricovero, 1 mediante screening sierologici mentre per 38 l’indagine epidemiologica è ancora in corso.
Tra i 230 nuovi contagi, 118 sono sporadici e 112 sono inseriti in focolai. 1 caso è importato dall’estero.

 

Articolo precedenteRenga “A Sanremo canto la speranza”
Articolo successivoSalvini “Il tema Euro non è di attualità”