Home Zurich - publiredazionale Auto senza assicurazione: rischi e sanzioni 2021

Auto senza assicurazione: rischi e sanzioni 2021





Assicurazione Auto Online Zurich Connect

I numeri dei veicoli che circolano sulle strade senza la copertura assicurativa, sono ancora troppo alti. L’assicurazione auto è obbligatoria per tutti anche per quei veicoli parcheggiati o non utilizzati.

LA FOTOGRAFIA MOSTRA UN’ITALIA INDISCIPLINATA 

I dati registrati si riferiscono a un report relativo al biennio 2018-2019, il rapporto è stato stilato da Ania (Associazione Nazionale delle Imprese di Assicurazione). I numeri hanno fotografato un’Italia ancora troppo indisciplinata in fatto di assicurazioni: su 45,1 milioni di veicoli in Italia, 2,6 sono senza assicurazione, per una media del 5,9% del totale. Se al Nord il dato medio scende al 3,8%, al Centro è il 6%, nelle regioni del sud schizza al 9,4%.

L’ASSICURAZIONE TI TUTELA

L’assicurazione auto è obbligatoria, ma rappresenta anche una tutela. Ti bastano pochi minuti e puoi confrontare le tariffe con un semplice click. L’assicurazione auto online Zurich Connect ad esempio, ti offre polizze per la tua auto a partire da 190 euro. Inoltre, grazie al Cashback di Stato è possibile un ulteriore risparmio. La circolazione dei veicoli sulle strade italiane è regolamentato dall’Articolo 2054 del Codice Civile che recita: «Circolazione di veicoli. Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno»

CIRCOLARE SENZA COPERTURA E’ UN REATO 

Circolare con un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa comporta una violazione al Codice della Strada e rappresenta un pericolo per tutti. Chi non paga l’assicurazione rischia, oltre a un’ammenda pecuniaria, anche il ritiro del mezzo. In caso di incidente poi, le cose si complicano ulteriormente. Per poter circolare il Codice della Strada (art.180) indica quali sono i documenti necessari e obbligatori:

  • Carta o certificato di circolazione;
  • La patente di guida valida;
  • Il certificato di assicurazione obbligatoria.

Per il mancato rispetto di questo obbligo si rischia una multa compresa tra i 41 e i 168 euro.

SEI SENZA ASSICURAZIONE? E’ UN REATO

Sì, circolare senza assicurazione si configura come reato. Lo prevede l’articolo 193 del Codice della Strada, che al comma 2 recita: «chiunque circola senza la copertura dell’assicurazione è soggetto ad una sanzione amministrativa che varia da € 849 ad € 3.396 e, inoltre, qualora lo stesso soggetto sia incorso, in un periodo di 2 anni, nella medesima violazione per almeno 2 volte, “all’ultima infrazione consegue altresì la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a due mesi[…]».

ASSICURAZIONE AUTO: SE MANCA ECCO COSA RISCHI

Abbiamo già detto che possedere un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa rappresenta un vero e proprio reato punibile ai sensi di Legge. Chi viene colto in fallo rischia:

  • Una sanzione amministrativa con un importo che va da 849 euro a 3.396 euro;
  • La decurtazione di 5 punti sulla patente;
  • Il sequestro del mezzo.

In quest’ultimo caso, per poter rientrare in possesso del veicolo, occorre pagare una sanzione, attivare una polizza assicurativa che duri almeno i 6 mesi successivi, oltre alle spese di trasporto coatto del mezzo e il deposito. Il veicolo resterà tuttavia per 45 giorni in fermo amministrativo. A conti fatti, il risparmio migliore è a norma di Legge, attivare un’assicurazione online ti mette al riparo da spiacevoli inconvenienti e ti permette di trovare la formula più adatta alle tue esigenze.