Home Cronaca Reggio Emilia: in auto con una carabina di potenza superiore a 7,5...

Reggio Emilia: in auto con una carabina di potenza superiore a 7,5 Joule. Denunciato





Nella mattinata di ieri, un Agente della Polizia di Stato libero dal servizio ha notato in via F.lli Cervi la presenza di un fucile occultato all’interno del bagagliaio di un veicolo in sosta con un uomo all’interno. Ha dunque allertato immediatamente il 113 che tempestivamente ha inviato una volante sul posto. Gli Agenti hanno proceduto così a perquisizione personale e veicolare di un uomo di nazionalità marocchina, classe ’89, con precedenti di polizia in materia di stupefacenti, reati contro il patrimonio e contro la persona. All’interno del veicolo è stata rinvenuta una carabina ad aria compressa.

A seguito di perquisizione personale è stata invece rinvenuta della sostanza stupefacente di tipo marijuana per un peso pari a 3 gr e un coltello a serramanico occultato nella tasca della giacca. Il materiale ritrovato è stato sottoposto a sequestro.

La pericolosità del soggetto rivelata dal rinvenimento dei mezzi atti ad offendere e dalla sostanza stupefacente, hanno suggerito al personale di effettuare anche una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dello stesso. Gli accertamenti sono inoltre continuati attraverso un esame tecnico svolto sull’arma ritrovata. Veniva così constatato che si trattava di un’arma munita di una potenza superiore a 7,5 Joule.

Pertanto, e anche in virtù del ritrovamento all’interno del bagagliaio dei relativi pallini della carabina, il 32 veniva deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per i reati di porto illegale in luogo pubblico di armi e munizioni. E’ stato inoltre sanzionato per il possesso ad uso personale di sostanza stupefacente a cui seguiva il ritiro della patente di guida.