Home Appennino Bolognese Patrick Zaki cittadino onorario di Marzabotto

Patrick Zaki cittadino onorario di Marzabotto

Patrick Zaki cittadino onorario di MarzabottoIl Consiglio comunale di Marzabotto ha approvato all’unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki, lo studente egiziano di 29 anni detenuto in Egitto da quasi un anno per le accuse di propaganda sovversiva e terrorismo.

Il Consiglio ha chiesto che il Parlamento ed il Governo italiano sostengano l’istanza per il conferimento della cittadinanza italiana da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella; inoltre ha chiesto che alle Istituzioni nazionali di monitorare costantemente lo svolgimento delle udienze che si svolgono in Egitto, a carico di Patrick Zaki, attraverso la rappresentanza diplomatica italiana e le sue condizioni di detenzione. Infine, il consiglio ha chiesto il rilascio immediato di Patrick Zaki e di tutti i detenuti di coscienza.

“Sono veramente molto contenta e felice che il Consiglio Comunale abbia approvato all’unanimità questa proposta. Marzabotto non è un comune qualsiasi per cui questo gesto è importantissimo. Il fatto che ci sia un segnale così forte da parte di tutto il consiglio comunale di Marzabotto aiuterà sicuramente l’iter di conferimento della cittadinanza italiana e della scarcerazione di Patrick Zaki. Noi abbiamo fatto un atto molto importante”. Ha dichiarato Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto.