Superlative l’Under 18 e l’Under 14 dell’Ondablu Pallanuoto






    Duplice vittoria nella pallanuoto per l’under 18 e l’under 14 di Formigine e Sassuolo.

    La prima si è svolta a Bologna nella cornice dello stadio Carmen Longo la partita di pallanuoto tra Ondablu pallanuoto di Formigine e Sassuolo contro la Rari Nantes di Bologna; la squadra Under18 composta da: Alessandro Sighinolfi, Rocco Suriano, Luca Bertocchi, Andrea Montanari, Tommaso Piva, Richi Daolio, Luca Giovanardi, Riccardo Bettuzzi, Francesco Moreali, Alessandro Venturelli, Antonio Sepe, e Elia Pugnaghi guidata dal tecnico Alberto Pierantoni è stata capace di imporre e mostrare tutto il suo bel gioco, superando la Rari Nates per 4 a 3 ( parziali 1-1, 2-3).

    La seconda vittoria è stata compiuta dall’under 14, in trasferta a Carpi ,contro la Sea Sub di Modena; la squadra composta da: Berti, Giuliani, Gottardi, Ugolini, Cassanelli, Di Lorenzo,  Lodesani, Cantiello, Da prato, Prati, Ricciardi, Gilioli, Tartara, Sepe, Gambarelli, Romani, Bini, Isacchi, Ferrario, Moruzzi e dal tecnico Paolo Bettuzzi si è imposta con un netto 6 a 1 sui Modenesi (parziali 0-3, 1-3)

    L’Ondablu pallanuoto di Formigine e Sassuolo raggiunge un traguardo importante battendo due delle grandi realtà sportive pallanuotistiche del territorio emiliano-romagnolo, la Rari Nantes di Bologna e la Sea Sub di Modena. Una scommessa vincente quella intrapresa dall’ Ondablu di Formigine e Sassuolo dimostrando che anche senza una società blasonata alle spalle, con l’impegno, la voglia di crescere e la voglia di divertirsi a giocare questo incredibile sport, si può arrivare in alto.






    Articolo precedenteAOU Modena: trapianto di rene da donatore vivente con prelievo robotico tra soggetti non compatibili per gruppo sanguigno
    Articolo successivo417.548 le persone vaccinate a Bologna e provincia, 57 i nuovi contagi