Home Regione OltrApe 2021, parte oggi il nuovo tour di Radioimmaginaria, la prima web...

OltrApe 2021, parte oggi il nuovo tour di Radioimmaginaria, la prima web radio italiana gestita interamente da adolescenti





Il piccolo furgoncino colorato di Radioimmaginaria tornaa viaggiare, dalla costa all’entroterra, sulle strade dell’Emilia-Romagana. Per il secondo anno consecutivo, parte oggi da Bologna OltrApe 2021, il tour della prima radio e network in Europa diretto e gestito da adolescenti dagli 11 ai 17 anni.

Un’esperienza “on the road” finanziata dalla Regione con fondi europei, riproposta anche quest’anno in 30 tappe, con partenza oggi 26 luglio da Bologna per approdare il 29 agosto Forlì, sede di arrivo.

L’obiettivo dell’iniziativa è dar voce ai giovani per conoscere la loro visione di futuro, parlando di sostenibilità, digitale e innovazione. Ma anche per illustrare le opportunità che la Regione Emilia-Romagna offre loro grazie ai Fondi europei.

“Anche in questa estate 2021 vogliamo avvicinarci alle ragazze e ai ragazzi della nostra regione per conoscere la loro visione del futuro- dichiara l’assessore alla Scuola, università, ricerca e agenda digitale Paola Salomoni. Ancora una volta vogliamo farlo parlando la loro lingua, grazie agli speaker, dj, giornalisti in erba di Radioimmaginaria. Racconteremo ai giovani cosa la nostra Regione offre loro in termini di formazione, opportunità, spazi ma, soprattutto, ascolteremo quello che hanno da dirci su temi fondamentali per il futuro, per la sostenibilità e l’innovazione, perché saranno loro i protagonisti di quanto stiamo progettando e mettendo in campo. Il contributo di studentesse e studenti, oggi più che mai, è fondamentale per noi e per l’Europa in vista del nuovo periodo di programmazione dei Fondi europei e del Next Generation EU.”

Icona del viaggio un vecchio Ape Piaggio immatricolato nel 1970 e ribattezzato “OltrApe”, che i ragazzi di Radioimmaginaria nel 2018 hanno trasformato in radio viaggiante, risalendo l’Italia da Partinico (PA) a Castel Guelfo (BO). Il viaggio è poi proseguito per mezza Europa raggiungendo Stoccolma per incontrare Greta Thunberg, la giovane paladina dell’ambiente.

Dall’anno scorso, per attraversare l’Emilia-Romagna, l“ApeRadio” è diventato un mezzo ancora più ecologico, con pannelli solari e un nuovo motore alimentato a biometano.

Le tappe di OltrApe 2021

Il viaggio prevede 30 tappe, di cui 10 dedicate in modo particolare a raccontare a ragazze e ragazzi le opportunità per i giovani finanziate dalla Regione grazie ai Fondi europei: Ravenna 27/07, Cesena 30/7, Rimini 31/7, Bologna 4/8, Modena 5/8, Mirandola 7/8, Parma 21/8, Piacenza 22/8, Carpi 25/8, Forlì 29/8. Ma i ragazzi con la loro ApeRadio faranno tappa anche a Campotto 26/7, Bagnacavallo28/7, Cervia 29/8, Pennabilli 2/8, Monteveglio 6/8, Marzabotto 8/8, Tredozio 9/8, Santa Sofia 11/8, Cattolica 16/8, Bellaria 17/8, Riccione 18/8, Alfonsine 19/8, Fontanellato 20/8, Zerba 23/8, Lido degli Estensi 26/8, Goro 27/8.

Le iniziative di Radioimmaginaria

Nel 2020, nel pieno della pandemia, i ragazzi della radio hanno realizzato due iniziative in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna: “Intervallo 182”, 28 puntate di un magazine quotidiano di educazione e intrattenimento dedicato agli adolescenti costretti a casa dalle misure di contenimento da Covid, e l’edizione 2020 del tour “OltrApe”.

Articolo precedenteIstituzione del Direttore assistenziale, via libera dalla Giunta regionale al progetto di legge
Articolo successivoIl Sindaco di Modena in Consiglio: “Bene il Green pass, ulteriore spinta alla vaccinazione”