Home Cronaca Rapinato alle ex Reggiane, indagano i carabinieri

Rapinato alle ex Reggiane, indagano i carabinieri





L’altro pomeriggio, un 47enne cittadino cinese residente a Reggio Emilia, è rimasto vittima di una rapina compita da due sconosciuti che si sono dati alla fuga disperdendosi all’interno dell’area che un tempo ospitava le officine Reggiane. La denuncia nel tardo pomeriggio di ieri.

La stessa vittima ha riferito ai carabinieri della stazione di Corso Cairoli che nel tardo pomeriggio del 17 agosto scorso, mentre in sella alla sua bicicletta si trovava all’interno dell’area delle ex Reggiane, è stato avvicinato da due sconosciuti, probabilmente nordafricani, che lo hanno spinto facendolo rovinare a terra. Minacciandolo con un sasso i due si sarebbero fatti consegnare il suo cellulare e la somma in contanti pari a 200 euro, per poi dileguarsi di corsa. La vittima, rimasta illesa, ieri pomeriggio si è presentata ai carabinieri della stazione di Corso Cairoli denunciando l’accaduto. Sui fatti sono incorso le indagini in relazione al reato di rapina.

Articolo precedenteSan Felice: in distribuzione “appunti Sanfeliciani”
Articolo successivoAfghanistan,Salvini”Sì corridoi umanitari,no accoglienza indiscriminata”