Home Teatro Giornata mondiale dell’Alzheimer, domenica a Vignola lo spettacolo “Perdere”

Giornata mondiale dell’Alzheimer, domenica a Vignola lo spettacolo “Perdere”





In occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer, domenica 19 settembre, al Teatro Fabbri di Vignola, si terrà un evento sul tema organizzato dall’associazione di volontariato “Per non sentirsi soli”, con il patrocinio e il contributo del Comune di Vignola e dell’Unione Terre di Castelli, in collaborazione con l’Ausl di Modena.

Alle ore 20.30 è in programma una tavola rotonda. Dopo i saluti della vice- sindaca e assessora ai Servizi sociali e Sanità Anna Paragliola, il giornalista Marco Pederzoli intervisterà Ivano Baldini, presidente dell’associazione “Per non sentirsi soli” organizzatrice dell’evento, il dott. Andrea Fabbo, responsabile Ausl Geriatria Salute Anziani e Iacopo Lagazzi, sindaco di Guiglia e assessore alle Politiche sociali dell’Unione Terre di Castelli.

Alle ore 21.00 inizia lo spettacolo “Perdere” di e con Alicia Galli e Beatrice Zerbini, uno spettacolo dedicato ai malati di Alzheimer, ma soprattutto alle loro famiglie.

L’apertura della sala del teatro è prevista a partire dalle ore 19.30. Per partecipare all’evento è necessario il green pass ed è obbligatorio effettuare la prenotazione o scrivendo a pernonsentirsisoli@email.it oppure telefonando a Ivano Baldini 333/1315878 o Ivano Malagoli 388/3269601.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per firmare la petizione nazionale per chiedere alle istituzioni di riconoscere il diritto alla cura delle persone malate di Alzheimer, 1 milione e 200 mila oggi in Italia.

 

Articolo precedentePosa cavi elettrici, circolazione sospesa per due giorni in via del Mercato a Modena
Articolo successivoUna giornata a Montalto per “Respirare la foresta”