Roberta Castronuovo è la nuova segretaria generale dei metalmeccanici (Fim) Cisl dell’Emilia Romagna. Lo ha deciso questa mattina il Consiglio regionale della categoria cislina, riunito a Bologna presso la sede di Via Milazzo dopo la decisione maturata le scorse settimane da Giovanni Caruso di dimettersi per accettare altri incarichi lavorativi. Presenti, tra gli altri, Roberto Benaglia, segretario generale nazionale Fim Cisl, e Filippo Pieri, segretario generale Cisl ER.

Nata a Bologna nel luglio del ’77, due figli, laurea in scienze politiche e master in diritto del lavoro, Roberta Castronuovo entra per la prima volta nella Fim a Bologna nel 2002, come stagista. Dopo cinque anni, nel 2007, viene eletta nella Segreteria dei metalmeccanici Cisl dell’Area metropolitana, per poi diventarne segretaria generale nel 2019.

“Il sindacato – ha affermato la neoeletta – è il luogo dove il lavoratore deve poter trovare risposte a quesiti e bisogni. Per questo credo nella formazione, sia per il gruppo dirigente della nostra categoria, sia per i lavoratori sui posti di lavoro. È necessario che il sindacato, attraverso la contrattazione, trovi soluzioni per soddisfare i nuovi bisogni che nascono dalle profonde trasformazioni in atto nel mondo del lavoro, specie quelle legate all’utilizzo delle nuove tecnologie”.

“La Fim – ha concluso la Castronuovo – ha sempre abbracciato l’innovazione tecnologica e contrattuale come fattori per far crescere e migliorare le condizioni del lavoro. D’altro canto, il cambiamento e l’innovazione fanno parte della natura stessa del lavoro, la grande sfida che abbiamo davanti è quella di gestire sul piano sociale queste trasformazioni che, rispetto ad altre epoche, stanno avvenendo con una velocità straordinaria”.

La Segreteria dei metalmeccanici è stata completata con l’elezione di Sandra Rizzo e Giorgio Uriti, rispettivamente segretaria generale della Fim Cisl Ferrara e segretario generale della Fim Emilia Centrale.

Articolo precedenteInternazionale Kids a Reggio Emilia, il programma di venerdì 17 settembre
Articolo successivo‘Belli & Vaccinati’, al Puv di Modena le t-shirt per sostenere la campagna vaccinale