Sabato 25 settembre all’insegna della prevenzione delle malattie cardio-vascolari in Largo Sant’Agostino a Modena grazie all’iniziativa Tieni in forma il tuo cuore, voluta alla Regione Emilia – Romagna che fa tappa nella nostra città dalle 10 alle 18. All’interno della Clinica Mobile si alterneranno professionisti delle due Aziende Sanitarie modenesi che effettueranno check-up gratuiti sul cuore e forniranno informazioni sulla salute del sistema cardio-vascolare.

Tra questi, il prof. Giuseppe Boriani, Direttore della Cardiologia del Policlinico, il dottor Stefano Tondi, Direttore della Cardiologia dell’Ospedale Civile; insieme a loro il dottor Gustavo Savino, Direttore della Medicina dello Sport dell’AUSL di Modena, il dottor Massimo Bigarelli, Coordinatore dei Centri Anti Fumo e del Progetto alcologico AUSL e la dottoressa Lara Valenti del Servizio igiene degli alimenti e nutrizione AUSL che forniranno informazioni sui sani stili di vita, fondamentali per un cuore che si mantenga efficiente e in salute. Con i professionisti delle Aziende sanitarie saranno presenti i volontari di Cittadinanza Attiva e quelli dell’Associazione Amici del Cuore.

Venerdì 24 settembre, dalle 18:00 alle 18:30 sulla pagina Facebook dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria e, in condivisione, su quella dell’Azienda Usl di Modena si terrà un evento live – in cui il prof. Giuseppe Boriani, il dottor Stefano Tondi, e il dottor Gustavo Savino – anticiperanno i temi della giornata, con lo scopo di sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione delle malattie cardio-vascolari.

Per collegarsi sarà sufficiente connettersi alle 18,00 alla Pagina Facebook dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena (https://www.facebook.com/AOUModena) e, condivisa su quella dell’Azienda USL di Modena (https://www.facebook.com/AUSLModena).

L’iniziativa Tieni in forma il tuo cuore inaugura il Progetto Regionale di Prevenzione cardiovascolare rivolto ai cittadini ed è destinato a diventare un appuntamento annuale in linea anche con il World Heart Day, che cade il 29 settembre.

Articolo precedentePallacanestro Reggiana ed Iren, una partnership all’insegna del sociale con “Io tifo pulito”
Articolo successivoA Bologna la mostra “Azzurra” sulla grande storia della Nazionale di calcio: cimeli, ricordi e la Coppa di Euro 2020