Sabato 2 ottobre alle 18 alla Biblioteca Mabic è in programma “CuriosiDante”, incontro a cura dell’associazione OrtoDantisti per esplorare, divertendosi, l’opera del Sommo Poeta. Quattro temi danteschi (e “poco scolastici”, come sottolineato dagli interpreti, gli OrtoDantisti) coinvolgenti per interesse e singolarità, presentati in modalità talk show e corredati da immagini e filmati, leggerezza e ironia.

Un modo per approcciare il Sommo Poeta nel modo più divertente e alla portata di tutti. Che è poi il modo tipico di questi quattro attempati signori – Guya Agnoli, Silvia Manfredini, Donatella Vanghi, Giuliano Traversari – per far conoscere divertendo una materia da molti ancora fin troppo a torto considerata ostica se non addirittura temibile. Veri conoscitori della Divina Commedia, ognuno con orientamenti diversi in fatto di interessi (storici, filosofici, linguistici o più generalmente esegetici) ma assolutamente preparati ed entusiasti, i quattro OrtoDantisti si impegnano su argomenti quali le donne chiacchierate della Divina Commedia, Dante e il cinema, la Divina Commedia come show e addirittura un’enigmatica scuola di pilotaggio dantesco. Non un gioco però, né una banalizzazione qualsiasi: ma una dimostrazione di cosa possa creare, divertendo, la passione per il sapere in ciascuno di noi, non importa a quale età, livello di istruzione o provenienza. L’iniziativa è ad ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti entro le 13 di venerdì 1 ottobre: cultura@comune.maranello.mo.it tel. 0536240020. Per partecipare è richiesta l’esibizione della certificazione verde Covid-19 (Green Pass).

Articolo precedenteLions Club Castelnuovo a sostegno della Casa di Fausta
Articolo successivoModena, in ottobre le fontane di piazza Roma illuminate di rosa contro il tumore al seno