Nella tarda mattinata di ieri, 4 ottobre, durante un controllo di polizia stradale in Corso Italia nel centro di Vignola, una pattuglia della Polizia Locale Terre di Castelli ha intimato l’alt ad un veicolo Bmw con targa tedesca. Da un primo controllo dei documenti di circolazione si è potuto accertare la scadenza dell’immatricolazione del veicolo.

L’autovettura esponeva delle targhe temporanee emesse dalle autorità tedesche scadute a fine agosto. A causa della mancanza di immatricolazione e della relativa copertura assicurativa obbligatoria, il veicolo BMW è stato sequestrato e al conducente, G.S. 28 anni  residente a Spilamberto, è stata comminata una sanzione di oltre 1000 euro.

Articolo precedenteDa questa settimana Open Day per la vaccinazione anti Covid-19 dedicati alle future mamme
Articolo successivoCalerno, camion esce di strada e si schianta contro abitazione: morto l’autista