Da lunedì 11 ottobre, su via Montanara nel comune di Spilamberto, proseguirà il cantiere che a fine agosto ha visto la posa della condotta idrica sulla strada provinciale.
Sarà infatti posata, nel tratto compreso tra via Castelnuovo – SP 16 e via Cervarola, una nuova conduttura avente un diametro di 30 cm.
L’intervento permetterà di mettere ulteriormente in comunicazione gli acquedotti dell’area Secchia con quelli dell’area Panaro.

Durante le fasi di lavorazione saranno possibili brevi interruzioni della fornitura del servizio; per interruzioni protratte nel tempo gli utenti saranno puntualmente avvisati.
Saranno sempre garantiti gli accessi ai residenti, alle persone dirette alle attività commerciali e ai mezzi di soccorso.
La viabilità subirà delle modifiche: nel tratto interessato dalle lavorazioni sarà istituito un senso unico. L’intervento a carico di Hera ha un importo stimato di circa 150.000 euro e una durata prevista approssimativamente in 60 giorni.

Articolo precedenteCinema, le storie nascoste e le vite private sotto i regimi del regista Péter Forgács saranno svelate: a Bologna con il filmmaker ungherese una serata di proiezioni e un workshop sul suo lavoro
Articolo successivoGiornata da dimenticare sulla tratta ferroviaria Modena-Carpi. Federconsumatori: urgente la soppressione dei passaggi a livello di linea