Home In evidenza Modena Istituzioni locali in visita allo stabilimento Maserati di Modena

Istituzioni locali in visita allo stabilimento Maserati di Modena





Tomei, Bonaccini e Muzzarelli in visita alla Maserati

Le rappresentanze delle istituzioni locali hanno visitato oggi lo Stabilimento Maserati di Modena. Erano presenti tra gli altri anche il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, il Presidente della Provincia di Modena Gian Domenico Tomei e il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli.

La visita ha sottolineato il legame tra Maserati e la Motor Valley e il ruolo iconico del Marchio come sinonimo di eccellenza del territorio nel mondo.

Lo stabilimento di Modena rappresenta il fiore all’occhiello della Casa del Tridente ed è stato scelto per ospitare la produzione di Maserati MC20, la vettura super sportiva che ha suggellato l’inizio di una nuovo era per il Brand.

Per questo motivo, la storica fabbrica di Viale Ciro Menotti è stata completamente rimodernata con nuovi impianti di produzione, il nuovo Engine Lab – dove è nato e viene prodotto l’innovativo motore Nettuno – e la linea di verniciatura, del tutto inedita per il sito, dotata di tecnologie innovative a basso impatto ambientale.

Davide Grasso, CEO di Maserati, ha dichiarato: “È un grande piacere ospitare le istituzioni nello cuore di Maserati, lo stabilimento di Modena. Modena, infatti, è la Casa del nostro Brand, dove l’azienda ha sede da oltre 80 anni. Sono molto felice di poter sottolineare il forte legame che unisce il nostro Marchio alla Città e alla Regione, terra con la quale condividiamo gli stessi valori e la stessa vocazione all’eccellenza del Made in Italy”.

Articolo precedenteObbligo di green pass dal 15 ottobre: Tper al lavoro per limitare gli inevitabili disagi all’utenza
Articolo successivo“Siamo qui”, Vasco Rossi torna con un nuovo album