I Carabinieri della Stazione di Castenaso hanno arrestato un 23enne bosniaco, domiciliato nel Comune di San Lazzaro di Savena, per furto aggravato. I militari della Centrale Operativa di Bologna, nel pomeriggio di ieri, sono stati allertati da personale della sicurezza del supermercato ”Extracoop” del centro commerciale Centro Nova di Villanova di Castenaso, in quanto un soggetto, attentamente osservato durante tutta la permanenza nel supermercato, recatosi alle casse automatiche, pagava solo qualche articolo di poco valore.

Non sfuggiva ai vigilantes tuttavia che portava in spalla uno zaino rigonfio. Pertanto veniva fermato oltre le barriere di sicurezza e si poteva constatare che al suo interno vi erano alimenti ed indumenti per un valore complessivo pari a 149,00 euro. La merce, priva del dispositivo anti taccheggio, veniva restituita al legittimo proprietario, sebbene parzialmente danneggiata.

Articolo precedenteIl 17 e il 18 novembre al Teatro Asioli di Correggio Pippo Delbono con “Amore”
Articolo successivoDetenuti per reati sessuali e maltrattamenti, a Modena sottoscritto un protocollo per il recupero psicologico e sociale