Home Appennino Bolognese Controlli anti Covid dei carabinieri: diverse sanzioni a Castiglione dei Pepoli

Controlli anti Covid dei carabinieri: diverse sanzioni a Castiglione dei Pepoli





(immagine d’archivio)

I Carabinieri della Stazione di Castiglione dei Pepoli hanno sanzionato dei giovani durante i controlli del territorio finalizzati al rispetto della normativa anti Covid-19. Al momento del controllo è stato rilevato che il titolare di un esercizio pubblico e 9 clienti non stavano rispettando la normativa di riferimento, tra cui il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e il divieto di assembramento.

Sono stati sanzionati anche 4 clienti che fumavano all’interno del locale. Il titolare, inoltre, oltre a ricevere la sanzione prevista dalla normativa anti Covid-19, è stato anche denunciato per aver somministrato bevande alcoliche ad un minore. Infine sono stati sanzionati ulteriori 12 ragazzi che, fermi sulla carreggiata antistante al locale, creavano intralcio alla circolazione stradale.

I Carabinieri della Stazione di Castel San Pietro Terme, invece, hanno identificato centinaia di persone durante i controlli del territorio finalizzati al rispetto della normativa anti Covid-19 nei luoghi a maggior affluenza di persone, tra cui la Stazione Ferroviaria e alcune piazze del centro. In questo caso, i Carabinieri non hanno riscontrato alcuna anomalia.

Articolo precedenteControlli dei Carabinieri sull’osservanza delle norme di contenimento del COVID-19
Articolo successivoAppartamenti inesistenti per studenti universitari, una denuncia dei carabinieri di Bologna Navile