Home Lavoro Cisl ER: “Finalmente la Direzione Assistenziale é legge”

Cisl ER: “Finalmente la Direzione Assistenziale é legge”





Ieri è stata finalmente approvata la modifica alla  Legge regionale n. 29/2004 con l’istituzione della Direzione Assistenziale. Un lungo percorso per la valorizzazione delle professioni sanitarie che la CISL ha fortemente voluto e seguito passo dopo passo.

Questo atto consentirà ai direttori generali delle aziende USL, aziende ospedaliere e IRCCS di nominare un direttore assistenziale che avrà il ruolo, operando in sinergia con le altre direzioni, di collaborare alle scelte strategiche e di governance aziendali.

“Il giusto riconoscimento per quanto da anni i professionisti di fatto esercitano ogni giorno nelle nostre aziende – afferma Carmela Lavinia del Coordinamento professioni sanitarie della CISL FP- lavorando fianco a fianco in equipe multiprofessionali e multidisciplonari”.

“Un lungo percorso che finalmente vede la  valorizzazione di competenze  professionalità in continua crescita con l’obiettivo di avere sempre al centro il miglioramento dei servizi di salute all’utenza”, continua il segretario generale della CISL ER Filippo Pieri.

“Crediamo con convinzione  – conclude la segretaria generale CISL FP ER Sonia Uccellatori – che tale figura sia già fondamentale oggi e ancora di più lo sarà  nell’immediato futuro anche per affrontare le sfide che il PNRR e il riordino dell’assistenza territoriale pongono. Speriamo che quanto approvato in Emilia Romagna possa essere presto volano per questo riconoscimento anche a livello nazionale”.

“Ora – affermano da via Milazzo – è fondamentale andare avanti per dare seguito alle direzioni assistenziali in tutta le aziende”.

 

 

Articolo precedenteNel 2021 creati 603 mila posti di lavoro
Articolo successivoSarri spera nel recupero di Immobile e Leiva “Stanno meglio”