Foto: Italpress

La partita è subito divertente e ricca di capovolgimenti di fronte. Ad andare in vantaggio è il Milan al 21′: angolo di Hernandez, Romagnoli anticipa Scamacca e di testa infila l’1-0.
Dopo 3′ il Sassuolo impatta proprio con Scamacca: l’attaccante azzurro, servito da Raspadori, battezza il sette con un destro violento e preciso. E c’è ancora lo zampino di Scamacca nel vantaggio neroverde: è sua la conclusione che Maignan ribatte su Kjaer, autore dunque di un autogol. Subito Messias e Kessie nella ripresa per Pioli, Dionisi aspetta un po’ a far entrare Defrel ma il match resta vivo ed equilibrato.

I rossoneri premono senza però rendersi particolarmente pericolosi, gli emiliani si difendono compatti cercando di pungere soprattutto con Berardi. Imprecisi Leao e Tonoli quando tentano il tiro, letale invece Berardi al 21′: Kessie perde palla, Matheus recupera e serve l’esterno azzurro, che fa sedere Romagnoli e infila tra le gambe di Maignan il 3-1. Sfortunato di testa Kjaer, Milan in dieci al 32′ per l’espulsione di Romagnoli, che stoppa da rugbista l’incursione di Defrel. In pratica il match finisce qui: per il Milan, dopo la vittoria in Champions a Madrid, arriva la seconda sconfitta di fila in campionato per mano di un Sassuolo che, dopo 7 mesi, costringe il ‘Diavolo’ ad un nuovo stop a San Siro.

Tabellino

MILAN (4-2-3-1): Maignan 5.5; Florenzi 5 (24’st Pellegri sv), Kjaer 5.5, Romagnoli 4.5, Hernandez 6; Bennacer 6 (16’st Tonali 5.5), Bakayoko 5.5 (1’st Kessie 5); Saelemaekers 5.5 (35’st Kalulu sv), Diaz 5 (1’st Messias 5), Leao 5.5; Ibrahimovic 6.
In panchina: Mirante, Tatarusanu, Ballo-Touré, Conti, Gabbia, Krunic, Maldini.
Allenatore: Pioli 5.5.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Muldur 6.5, Ayhan 6, Ferrari 6.5, Kyriakopoulos 6; Frattesi 6.5 (35’st Harroui sv), Maxime Lopez 6, Matheus 7 (35’st Toljan sv); Berardi 7.5 (35’st Traoré sv), Scamacca 6.5 (14’st Defrel 6), Raspadori 6.5 (45’st Chiriches sv).
In panchina: Pegolo, Satalino, Peluso, Rogerio, Magnanelli.
Allenatore: Dionisi 7.

ARBITRO: Magnaniello di Pinerolo 6.5.
RETI: 21’pt Romagnoli, 24’pt Scamacca, 33’pt Kjaer (A); 21’st Berardi.
NOTE: pomeriggio freddo, terreno in buone condizioni. Ammoniti:
Lopez, Raspadori, Bennacer, Hernandez, Tonali, Kjaer. Espulso al 77′ Romagnoli. Angoli: 7-6 per il Milan. Recupero: 1′; 4′.

Articolo precedenteAffitta casa per vacanze ma è truffa: casertana denunciata dai carabinieri di Scandiano
Articolo successivoCalcio, Spezia-Bologna 0-1