Tampone Covid (foto – copyright Brancolini Roberto)

Tramite test real time il laboratorio di Virologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena ha individuato 3 mutazioni caratteristiche della variante Omicron in 4 tamponi relativi alla provincia di Modena, che saranno quindi inviati all’istituto zooprofilattico di Parma per la necessaria verifica: sarà infatti solo il sequenziamento presso il centro regionale a confermare la presenza o meno di questa variante. Si tratta di pazienti non ricoverati.

 

Articolo precedenteMirandola, sciopero dipendenti Ucman, l’Amministrazione comunale: “Quali i motivi che hanno portato la protesta davanti al municipio?”
Articolo successivoModena: la Polizia di Stato impegnata in nuovi servizi serali anticrimine in città