Ignoti ladri, durante le festività in cui l’attività era chiusa, previa effrazione di una finestra si sono introdotti all’interno di un negozio di parrucchiera in via della Canalina a Reggio Emilia asportando, stando ai primi controlli in corso di esatto inventario, alcune decine di euro dal registratore di cassa e una piastra per capelli. Complessivamente i danni sono in corso di esatta quantificazione. Sulla vicenda i Carabinieri della sezione radiomobile di Reggio Emilia, intervenuti ieri sera intorno alle 21:00 allertati dalla titolare, hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.

 

Articolo precedenteCovid, Costa “Nessun rinvio per la scuola in presenza”
Articolo successivoLadri in azione in due centri estetici di Castelnovo Sotto