Home Appennino Bolognese FIOM e FIM su vertenza Saga Coffee/Gruppo Evoca

FIOM e FIM su vertenza Saga Coffee/Gruppo Evoca







“Siamo appena stati informati, da parte della Regione Emilia Romagna, che l’incontro previsto per domani, martedì 11 gennaio, e fortemente atteso anche dalle lavoratrici e dai lavoratori della Saga Coffee, slitterà a mercoledì 19 gennaio.

Dal momento che il rinvio sarebbe determinato da una richiesta degli imprenditori (Triulzi e Melocchi) per perfezionare il piano industriale, pensiamo che sarebbe stato opportuno un confronto anche con la parte sindacale, e nel rispetto delle lavoratrici e dei lavoratori, per analizzare tutte e tutti insieme la situazione e le sue complessità.
Di questo rinvio prendiamo atto, ma cogliamo l’occasione per ribadire che la FIOM, la FIM e la RSU Saga Coffee, in rappresentanza di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori (che dal 3 gennaio sono nuovamente in presidio davanti ai cancelli), sono da subito disponibili ad incontrare i nuovi imprenditori per un confronto di merito su tutti gli aspetti industriali, occupazionali e contrattuali del progetto.
Riteniamo che non si possa perdere tempo prezioso.
Domani le Organizzazioni Sindacali daranno una informazione alle lavoratrici e ai lavoratori al Presidio, che prosegue”.

(FIOM CGIL Bologna, FIOM CGIL Emilia Romagna, FIM CISL Amb RSU SAGA COFFEE)






Articolo precedentePapa “L’Ue trovi coesione sulla gestione dei migranti”
Articolo successivoCamilla Falsini ricopre La Sosteria