Home Salute A Scandiano slitta l’inizio del corso di massaggio neonatale

A Scandiano slitta l’inizio del corso di massaggio neonatale






L’inizio del corso di massaggio infantile a Scandiano, previsto per il 17 gennaio, è slittato a lunedì 31 gennaio, in considerazione dell’attuale fase pandemica caratterizzata dal forte aumento di contagi causati dalla variante Omicron. Se, come si spera, le condizioni lo permetteranno, dal 31 gennaio il corso partirà in presenza nella sede del Centro per le famiglie di Scandiano, in via Fogliani 7, altrimenti verrà comunque svolto in modalità online.

Il corso di massaggio neonatale è rivolto a genitori con figli nella fascia d’età 0-5 mesi. Promosso dal Centro per le famiglie dell’Unione Tresinaro Secchia in collaborazione con i Servizi educativi dei Comuni ed il Consultorio Salute donna del Distretto Ausl di Scandiano, prevede 8 incontri di due ore l’uno (dalle 16,30 alle 18.30) che proseguiranno nei lunedì di febbraio, il 7, 14 e il 21 marzo.

Gli incontri, per un massimo di 8 genitori con figli nella fascia di età 0-5 mesi, saranno condotti da una insegnante qualificato Aimi (Associazioni italiana massaggio infantile) e sono rivolti ai residenti nei sei comuni del Distretto Ausl: Baiso, Casalgrande, Castellarano, Rubiera, Scandiano e Viano.

Per partecipare sarà necessario presentare il greenpass rafforzato e l’uso delle mascherine FFP-2

Per informazioni e iscrizioni (la quota di partecipazione all’intero corso è di 45 euro) rivolgersi al Centro per le famiglie dell’Unione Tresinaro Secchia in via Fogliani 7 a Scandiano (tel. 0522.985903 – centrofamiglie@ssu.tresinarosecchia.it).

 

 






Articolo precedenteIn via Morselli a Modena si rimuovono tre alberi a rischio caduta
Articolo successivoRientrato allarme fuga di gas in via Molise