Home Bologna Grazie a un patto di collaborazione nasce a Bologna una nuova area...

Grazie a un patto di collaborazione nasce a Bologna una nuova area pedonale






La Giunta guidata dal sindaco Matteo Lepore ha approvato oggi il patto di collaborazione con Azzoguidi Srl per la riqualificazione e pedonalizzazione della piazzetta antistante via San Nicolò nel Quartiere Santo Stefano.

L’intervento prevede il rifacimento della pavimentazione stradale e la collocazione di rastrelliere per le biciclette e di un albero in fioriera, con l’obiettivo di migliorare le condizioni di sicurezza stradale e di tutela pedonale dell’area. Piazzetta e parte di via San Nicolò verranno inoltre pedonalizzate, contribuendo a perseguire il target previsto dal Piano aria integrato regionale (PAIR) e dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) recepiti dal Piano generale del traffico urbano (PGTU) del Comune di Bologna.

Il cantiere avrà una durata di massimo 10 mesi. Le spese di realizzazione, a carico di Azzoguidi Srl, ammontano a circa 200.000 euro.






Articolo precedenteConfermato fino a lunedì 17 gennaio, anche a Reggio Emilia, lo stop ai diesel euro 4
Articolo successivoL’Academy di Intesa Sanpaolo al fianco delle imprese per la formazione