I Carabinieri Sciatori del Comando Provinciale di Bologna sono impegnati nei servizi di sicurezza e soccorso presso la stazione sciistica del Corno alle Scale, la montagna dell’Appennino tosco-emiliano. In occasione dell’emergenza epidemiologica, i Carabinieri Sciatori, oltre ai citati servizi di sicurezza e soccorso, svolgono anche una scrupolosa attività di vigilanza al rispetto della normativa per il contenimento della diffusione del contagio da COVID-19, con particolare riferimento all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale da parte degli utilizzatori degli impianti sciistici.

Alle ore 14:00 di ieri, unitamente alle squadre del Soccorso Alpino, sono stati impegnati nelle ricerche e soccorso di una comitiva di escursionisti, tre ragazze di età compresa tra i 25 e i 27 anni che, partite dalla località “Sagavecchia” di Lizzano in Belvedere, si erano avventurate in un sentiero per risalire la vetta nel comprensorio del Corno alle Scale.

La perdita dell’orientamento, la temperatura bassa e le condizioni meteorologiche avverse, hanno messo in difficoltà le giovani escursioniste, una delle quali, la 27enne residente a Bologna, forse a seguito di un principio di ipotermia, perdeva i sensi. Spaventate dalla situazione che si stava complicando e temendo il peggio, le altre due ragazze hanno chiesto aiuto contattando il “112”.

I Carabinieri della Centrale Operativa di Bologna, ricevuta la richiesta di soccorso, hanno subito avviato le ricerche interessando i Carabinieri Sciatori e Forestali della Stazione di Lizzano in Belvedere in servizio sulle piste sciistiche del comprensorio. Grazie alla loro preparazione e alla conoscenza del territorio, i militari, unitamente agli uomini del Soccorso Alpino, sono stati in grado di individuare in poco tempo la posizione gps emessa dal telefono cellulare con la quale una delle ragazze aveva richiesto aiuto. Rintracciatele prontamente, 2 sono apparse in buone condizioni mentre per la 27enne è stato necessario trasportarla, mediante elisoccorso, presso l’ospedale di Alto Reno Terme per  accertamenti, dove si è rimessa.

Articolo precedenteLadro seriale violento arrestato a Bologna dai carabinieri
Articolo successivoUcraina, Di Maio “Rafforzata partnership energetica con il Qatar”