E’ oramai sotto controllo l’incendio di vegetazione che si è sviluppato ieri in località Allegara di Prignano. Le fiamme sospinte dal vento e favorite dal clima secco si sono propagate rapidamente alla vegetazione presente nei “calanchi’ con un fronte di fuoco di oltre 1000 metri. Il terreno ripido e impervio ha reso difficili le operazioni di spegnimento che hanno richiesto anche l’intervento dell’elicottero dell’elinucleo VVF di istanza a Bologna e che ha effettuato diversi getti d’acqua.

Impegnati nel pomeriggio di ieri una trentina di Vigili del Fuoco provenienti dall’intera provincia. In serata le fiamme sono state abbassate e nel corso della notte l’incendio è stato ridotto a pochi focolai tuttora attivi. Salvo il riacutizzarsi di condizioni particolarmente avverse si confida di poter concludere tutte le operazioni nella corso del pomeriggio.

Articolo precedenteIl sindaco Menani sull’emergenza energetica
Articolo successivoEnergia, Cingolani “Gli Stati dovrebbero collaborare di più”