La Direzione dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia informa che, per garantire una migliore assistenza e presa in carico ai profughi ucraini e consentire, allo stesso tempo, il normale svolgimento delle attività del Centro Salute Famiglia Straniera, il nuovo punto di accesso per i cittadini ucraini è all’ex Ospedale Spallanzani, Viale Umberto i°, n.50, ingresso numero 4 posteriore.

 

Di seguito, l’elenco aggiornato dei punti di accoglienza sanitaria

Articolo precedenteElisa, disco di platino per “O forse sei tu”
Articolo successivoClaudio Baglioni in concerto al Pavarotti di Modena