Home Appennino Bolognese A Monzuno è tempo di UP! Tra sport e ambiente

A Monzuno è tempo di UP! Tra sport e ambiente

Domenica 5 giugno a Vado c’è la festa dello sport. Una giornata divertimento all’insegna del movimento, del benessere e dell’ambiente








“Abbraccia il movimento” è il moto della giornata di sport che si svolgerà in Piazza della Libertà a Vado di Monzuno. Domenica 5 giugno dalle ore 10.00 alle ore 24.00 andrà in scena “UP! Appennino tra sport, arte ed ambiente” dove grandi e piccini potranno trovare lo sport preferito e potrà divertirsi tra esibizioni, lezioni, interviste e spettacoli sotto la direzione artistica di Virginia Magni. Nella giornata dell’ambiente per abbracciare l’aria aperta, e godere di uno spettacolo sotto le stelle. Per riunire le associazioni dell’Appennino bolognese e festeggiare il loro operato.

Tra gli appuntamenti segnaliamo la presentazione del libro di Stefano Nadalini alle ore 18 che prevede l’intervento dell’autore e del sindaco di Monzuno, Bruno Pasquini. All’incontro saranno presenti assessori e rappresentanti dell’Unione dei Comuni dell’Appennino bolognese. Sarà presente anche una delegazione degli Amici di Luca della Casa dei Risvegli di Bologna, i quali racconteranno l’esperienza del lavoro con la disabilità all’interno della struttura bolognese.

In serata il saggio “Le città invisibili” ispirato al testo di Italo Calvino a seguire lo spettacolo di danza con l’omaggio al maestro Franco Battiato. Per tutta la giornata non mancheranno lo stand gastronomico e la musica.

La festa dello sport è stata anticipata da una altra manifestazione che si è svolta giovedì 2 giugno dove dopo le fasi finali del “Memorial Nicolas Bonacchi”, il torneo di calcio giovanile della montagna, è stato inaugurato il nuovo centro sportivo “Area via Cova” di Vado.

 

 






Articolo precedenteI carabinieri di Reggio Emilia celebrano il 208° anno di fondazione dell’Arma
Articolo successivoPiccolo circo, iscrizioni ai laboratori