A Pavullo si stanno realizzando le fasi conclusive dei lavori di manutenzione straordinaria del ponte sullo Scoltenna, lungo la strada provinciale 4 Fondovalle.

Per realizzare la nuova soletta di rinforzo strutturale del ponte sarà necessario istituire un senso unico alternato con semaforo, che sarà attivo a partire da lunedì 13 giugno per una durata complessiva di due mesi.

L’intervento, iniziato del 2019, ha comportato un investimento complessivo di quasi tre milioni di euro in parte finanziati dalla Provincia, ed ha previsto il rinforzo delle pile, il ripristino delle strutture di appoggio dell’impalcato e la manutenzione con vernici speciali, nonchè il miglioramento sismico della struttura con nuovi giunti di dilatazione e ripristini.

Per limitare il più possibile i disagi sarà installato un semaforo “intelligente”, con centralina programmabile per tenere conto dei differenti flussi di traffico nel corso della giornata e della settimana.

Realizzato nel 1964 alla confluenza del torrente Scoltenna con il torrente Leo, il ponte sullo Scoltenna è lungo 200 metri ed è composto da sei pile e due spalle laterali.

 

Articolo precedenteLogistica. Eric, la rete intermodale dell’Emilia-Romagna sbarca a Rotterdam
Articolo successivoA13, chiusura notturna immissione A14 e immissione Tangenziale da Bologna Arcoveggio verso San Lazzaro